Cordenons-Tamai 30-04-2017-1

All'Assi un pareggio stretto.
Prima frazione molto equilibrata. Il vantaggio dopo pochi secondi, punizione dalla distanza stacco aereo di Maccan e palla a fil di palo. Pareggio alla mezz'ora, percussione di Bezzo con filtrante per Giglio che si defila e realizza in diagonale. Poche conclusioni e emozioni durante tutta la frazione (la più clamorosa un tocco morbido di Paladin a portiere battuto che finisce di poco a lato).

Meglio nel secondo tempo dove facciamo la partita portandoci avanti senza sosta e creando nitide occasioni da rete (Giglio, Bezzo, Poletto, Russian, Alcantara; oltre a queste una traversa colta da Giglio a pochi passi dalla porta). Cordenons gioca quasi sempre a undici dietro la linea della palla. Unica vera occasione il tiro alto di Maccan sopra la traversa a porta sguarnita all'ultimo minuto.

Un pareggio che ci sta molto stretto e che a conti fatti non accontenta nessuno. Domenica al Comunale contro il Campodarsego, ultima tappa di campionato per decifrare questa stagione.