Este Tamai 0-0
Un mese fa, siamo sinceri, in pochi erano disposti a scommettere un euro sulla salvezza diretta della nostra squadra. Le qualità non sono mai mancate ma il solco che si era creato rispetto alle squadre davanti a noi era difficile da colmare. Invece il cuore e la determinazione di questi ragazzi, del Mister Saccon e di tutto lo staff ha determinato questo miracolo calcistico. Crediamo, anzi siamo fermamente convinti, che per una parte abbia contribuito anche la serenità del nostro ambiente che ha consentito alla squadra di arrivare a questo appuntamento senza eccessive pressioni. A fine gara sono iniziati i meritati festeggiamenti e mentre i giocatori ballavano e cantavano a squarciagola, i tanti tifosi e dirigenti presenti provavano a contare gli anni di permanenza in D, ad ogni conta il numero era sempre diverso! la stima più attendibile è 1+18! Arrivederci al prossimo anno e grazie ancora a tutti quanti hanno incitato e creduto in questa squadra e in questa società.

Tamai - Belluno 2-1

Come da tradizione ultradecennale l'ultima partita casalinga della stagione si chiude con un gustoso rinfresco offerto a tutti i tifosi presenti ed alla squadra avversaria. Ovviamente il clima era ancor più festoso per i tre bellissimi punti raccolti dai ragazzi di mister Saccon che, al termine di 95' vibranti più che mai, sono riusciti nell'impresa di incamerare una vittoria per nulla scontata. Adesso, dopo i meritati complimenti ed i sobri (per i giocatori) festeggiamenti, va compiuto l'ultimo e decisivo sforzo: dopo tante giornate finalmente lo spettro dei Playout è allontanato, ma non è finita purtroppo mancano ancora 90' che fin d'ora si prospettano al cardiopalma. Unica cosa certa è che il destino ora è nelle nostre mani, ma con la grinta, determinazione e tecnica messa in campo nelle ultime giornate sognare si può.

Campodarsego - Tamai 1-2

Dopo aver visto sfumare negli ultimi 5' una vittoria già in pugno con la Virtus capolista (e ormai praticamente promossa in lega pro), aver messo sotto l'Arzignano in casa loro sfiorando il colpaccio causa la mancata realizzazione di un penalty in chiusura di gara ecco finalmente la meritata soddisfazione di veder seguire ad una grandiosa prestazione da parte dei ragazzi di Mister Saccon anche i tre punti. Siamo certi di interpretare correttamente il pensiero di mister e giocatori se già da lunedì la testa sarà solo concentrata sul Belluno. Non possiamo mollare ora che tutti i giochi sono stati riaperti.

Arzignano - Tamai 1-1

Partita magistrale dei ragazzi di mister Saccon che fino alla fine lottano ad armi pari e provano a portare a casa il risultato pieno in casa della terza forza del campionato. Quando l'arbitro ha fischiato il rigore a nostro favore a 5' dalla fine, tutti i tifosi presenti hanno pensato fosse finalmente giunto l'episodio della svolta e invece il portiere di casa ha sfoderato un intervento prodigioso sul nostro bomber Maccan (foto di copertina). Peccato, ma portiamo a casa la conferma che non siamo secondi a nessuno e che uscire tra i complimenti della tifoseria locale ha fatto piacere, ma non ci basta più. Adesso aspettiamo tutti la conferma della prestazione domenica prossima contro l'Abano.

Tamai - Montebelluna 0-1

Partita bloccata dalla paura delle contendenti nel primo tempo dove pochissime azioni pericolose finiscono nel taccuino, mentre nel secondo tempo è un susseguirsi di azioni da gol sprecate da ambo le parti.
Purtroppo ancora una volta manca ai ragazzi di Mister Saccon il guizzo vincente per evitare almeno questa brutta sconfitta. Non molliamo fino alla fine...